Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Basket Eurocup, Cantù perde la maratona in Francia

La FoxTown viene sconfitta dopo due supplementari dal Nanterre, nonostante gli eccellenti Uter e Ragland. Oggi tocca a Siena e Sassaritwitta

mercoledì 8 gennaio 2014

ROMA – Nell'unico anticipo del primo turno delle Last 32 di Eurocup, la FoxTown Cantù perde a Parigi contro Nanterre per 88-84 dopo due supplementari. A decidere la maratona in favore dei campioni di Francia, dirottati in Eurocup dall'eliminazione nella prima fase di Eurolega, è l'ucraino Serhiy Gladyr, autore di 30 punti in 32' con 7/11 da tre, 15 dei quali nella seconda metà del terzo quarto, quando Nanterre vola a +9 (51-42).

RIMONTA - A Cantù non basta rimontare con i 25 con 10 rimbalzi di Adrian Uter (foto) e i 23 di Joe Ragland, forzando l'overtime con i liberi di Aradori (14). Uter illude Cantù dando il +4 (65-69) ma il rookie da Ohio State Deshaun Thomas (10) firma i liberi del pari al 45'. Nel secondo prolungamento l'ennesima tripla di Gladyr e due canestri dell'ex di turno David Lighty (12) fanno pendere la bilancia dalla parte di Nanterre.

OGGI – Le altre due rappresentanti italiane di Eurocup sono impegnate questa sera alle 20.30. Il Montepaschi torna a Siena anche per i match in Europa, e ospita il Khimki in una gara dal sapore di Eurolega (lo scorso anno la sfida valeva un posto nei quarti di finale della Coppa principale). Il Banco Sardegna riceve a Sassari i turchi del Ted Kolej: per i sardi c'è la prima di Drew Gordon, tornato sull'isola dopo l'esperienza l Banvitspor, dove è sostituito dall'ex brindisino Alade Aminu.

Tutte le notizie di Eurocup

Approfondimenti

Commenti