Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Basket Eurocup, la rivincita per Cantù e Siena

La FoxTown ospita Ulm per riscattare il ko al debutto, il Montepaschi si gioca tutto a Nymburk. Il Banco Sardegna cerca il secondo successo contro Bambergtwitta

mercoledì 15 gennaio 2014

ROMA – Il secondo turno delle Last 32 di Eurocup è già potenzialmente decisivo per Cantù e Siena, reduci dal ko al debutto. Si gioca tanto la FoxTown, che alle 20.30 ospita i tedeschi di Ulm, dell'ex Biella e Reggio Emilia Trent Plaisted e l'ex Biella Edgar Sosa. Cantù, che al debutto ha perso al supplementare contro Nanterre, non può fallire contro i tedeschi che una settimana fa avevano vinto contro il Karsiyaka. “Ulm ha taglia fisica da Eurolega: in difesa riempiono bene l'area e in attacco hanno tanti tiratori, e cercano soluzioni negli ultimi secondi dell'azione con tanto movimento senza palla” dice Pino Sacripanti, ancora privo di Marco Cusin.

SIENA – Anche il Montepaschi (nella foto Marquez Haynes) cerca i primi punti nella seconda fase di Eurocup, dopo il ko casalingo – quindi doppiamente pesante – contro il Khimki favorito del girone. Alle 18.30 (diretta Canale 3 Toscana) Siena è in Repubblica Ceca contro Nymburk allenata dall'ex ct lituano Kestutis Kemzura, squadra con giocatori esperti come l'ex di turno Vlado Ilievski, Tre Simmons, Jiri Welsch, Dylan Page e l'ex trevigiano Radoslav Rancik. “Nymburk ha grande potenziale offensivo, Kemzura vuole giocare ad alto numero di possessi. Abbiamo qualche acciacco con Haynes e Carter, ma sono recuperabili” ha spiegato Marco Crespi.

SASSARI – La sfida di maggiore prestigio è però quella del Banco Sardegna, che alle 20 (diretta Videolina) gioca a Bamberg, contro una delle squadre “retrocesse” dall'Eurolega. Il Brose Baskets aveva sfiorato la qualificazione nel girone di Milano (contro cui perse a Desio in extremis), e conta su giocatori del livello di Zack Wright e Anton Gavel, temibile coppia di guardie, e gli ex Real Madrid Novica Velickovic e D'or Fischer in area, dove manca l'infortunato Sharrod Ford. Sassari aveva vinto al debutto contro il Ted Kolej, e con un successo in Germania avvicinerebbe la qualificazione agli ottavi di finale.

Tutte le notizie di Eurocup

Approfondimenti

Commenti