Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Rich stende il Besiktas, Mbakwe esalta Torino
© Ciamillo

Rich stende il Besiktas, Mbakwe esalta Torino

Serata di Coppe per le italiane. Avellino passa a Istanbul, Reggiana ko a Podgorica, bene Trento e Torino.twitta

mercoledì 11 ottobre 2017

ROMA - In Champions League partenza con il botto per la Sidigas Avellino che dimentica in fretta il ko patito in campionato ed espugna Istanbul battendo 86-80 il Besiktas. La formazione irpina, trascinata da Rich (21 punti) e Ariel Filloy (17 punti), dopo aver concluso il primo quarto a -8 ha preso in mano le redini del gioco portandosi all'intervallo lungo ad un solo punto dagli avversari e al rientro dagli spogliatoi ha completato l'opera con un break di 27-16 che le ha permesso di mettere la testa avanti e di controllare nel finale il tentativo di rientro dei turchi a cui non sono bastati i 23 punti di Diebler e i 17 e 9 rimbalzi di Sanli.

 

REGGIO KO - Comincia in salita invece l'Eurocup della Grissin Bon Reggio Emilia che viene sconfitta 82-74 sul campo del Buducnost dell'ex Pistoia Kyle Gibson (16 punti, 5 rimbalzi e 5 assist) e dell'ex Orlandina Nikola Ivanovic (15 punti). Dopo aver chiuso i primi tre quarti in vantaggio di 4 punti, la formazione emiliana si è sciolta come neve al sole e ha subito un parziale di 25-13 che l'ha condannata alla sconfitta. Vince Trento che doma l'Asvel, Dolomiti Energia sempre avanti grazie a Sutton (11 con 6 rimbalzi) e Behanan (19 alla sirena). Nella ripresa sono saliti in cattedra Baldi Rossi e Flaccadori (11 punti, 7 rimbalzi), per i francesi l’ultimo ad arrendersi è l'ex Lighty (17 punti).

 

GRANDE TORINO - Vince e convince anche la Fiat Torino, che passa in casa del Cedevita Zagabria 83-86. Dopo un primo tempo complicato (47-39), la squadra di Luca Banchi ha preso il comando dopo l’intervallo lungo grazie a Garrett (17), Patterson (15) e ai canestri di Mbakwe (20) e Iannuzzi (12). Nel terzo quarto Torino ha piazzato un break di 23-14 (62-61) e nel finale è sempre rimasta avanti.

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti