Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Champions League, Capo d'Orlando crolla a Tenerife

Champions League, Capo d'Orlando crolla a Tenerife

Gli iberici hanno dominato la sfida chiudendola di fatto già dopo i primi 10 minuti e vincendo 88-47twitta

mercoledì 1 novembre 2017

ROMA - Quarta sconfitta consecutiva in FIBA Champions League per la Sikeli Archivi Capo d'Orlando che a Tenerife è stata letteralmente spazzata via dai campioni in carica dell'Iberostar che si sono imposti per 88-47. La formazione spagnola ha impiegato poco più di cinque minuti per prendere le misure ai siciliani e poi, spinta da Beiran e da Allen, è volata fino al +14 (26-12) al suono della prima sirena. L'Orlandina ha provato a reagire ma, nonostante la doppia doppia di Edwards (14 punti e 13 rimbalzi) e i 15 punti di Wojciechowski, è via via crollata sotto i colpi di Tobey (13 punti) e White andando negli spogliatoi sul -21 e aumentando il proprio svantaggio nel corso del secondo tempo fino al -41 finale. 

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti