Basket

Eurolega, Cinciriani:
© ANSA

Eurolega, Cinciriani: "Contro l'Efes vogliamo i due punti"

Il capitano dei biancorossi - messo ko dall'influenza - ha parlato alla viglia del match europeo contro i turchitwitta

mercoledì 29 novembre 2017

ROMA - Un attacco influenzale gli impedirà di prendere parte alla gara che domani alle 18.30 l'Armani Exchange Milano giocherà ad Istanbul contro l'Efes dell'ex biancorosso Krunoslav Simon, ma capitan Andrea Cinciarini suona lo stesso la carica per i compagni che domani cercheranno di riscattare il ko patito al fotofinish la scorsa settimana contro l'Olympiacos. Per l'esterno pesarese, che ha parlato ai canali ufficiali dell'Olimpia, saranno fondamentali i dettagli e la buona combinazione difesa-contropiede per cercare di sorpresendere una squadra come quella turca che fa della fisicità il suo punto di forza: «Andiamo a giocare su un campo molto difficile, contro una squadra che ha talento e giocatori che segnano con facilità come Ledo, McCollum o Kruno Simon che giocava con noi l’anno passato, in più è una squadra fisica grazie a Stimac e Dunston. Conteranno molto i dettagli. Per noi si tratta di giocare la nostra pallacanestro, con intelligenza, difendendo 40 minuti e provare a fare contropiede per segnare qualche canestro facile. Una vittoria potrebbe cambiare la nostra stagione europea e restituirci i due punti sfuggiti contro l’Olympiacos».

Tutte le notizie di Eurolega

Approfondimenti

Commenti