Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Eurolega, il Fenerbahce affonda Milano
© Ciamillo

Eurolega, il Fenerbahce affonda Milano

Sedicesima sconfitta europea per i biancorossi che alla Ulker Sports Arena vengono sconfitti 89-70 dai campioni d'Europatwitta

giovedì 22 febbraio 2018

ROMA - L'EA7 Milano priva di Jordan Theodore e Mantas Kalnietis non riesce a compiere l'impresa di battere i campioni d'Europa del Fenerbahce che, pur essendo privi di Gigi Datome, si sono imposti tra le mura amiche della Ulker Sports Arena con un perentorio 89-70. Ennesima prestazione europea incolore quindi per Milano che ha ancora una volta ha mostrato gravi lacune in difesa permettendo ai gialloblu di segnare come detto ben 89 punti con il 60.5% da due e il 56% da tre. Sugli scudi, tra i turchi, Thompson (15 punti) e Sloukas (12 punti e 6 assist) che assieme al tandem composto da Wanamaker e Nunnally (11 punti a testa), hanno messo a ferro e fuoco la retroguardia dei biancorossi che, sorretti da Micov (19 punti), hanno resistito poco più di un quarto prima di cadere sotto i colpi del Fenerbahce che con un parziale di 17-2 si è portato a +20 a meno di due minuti dall'intervallo lungo. Milano ha poi provato a rispondere con un controbreak di 11-0 siglato tra secondo e terzo quarto che è valso il -9 lombardo (48-39), ma i canestri pesantissimi di Sloukas, Vesely e Thompson hanno ben presto smorzato gli entusiasmi di Milano che nel coso del quarto finale è persino finita a -24 prima di alleggerire il passivo in prossimità del traguardo. 

Tutte le notizie di Eurolega

Approfondimenti

Commenti