Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Eurolega, Milano cede nel finale. Vince lo Zalgiris di un super White
© EPA

Eurolega, Milano cede nel finale. Vince lo Zalgiris di un super White

La formazione lituana batte l'Armani Exchange Milano 77-65 compiendo un passo importante in chiave playofftwitta

martedì 20 marzo 2018

ROMA - Trasferta in terra lituana amara per l'Armani Exchange Milano, sconfitta 77-65 dallo Zalgiris Kaunas che sembra sempre più vicino alla qualificazione playoff. Nonostante fosse ancora orfana di Theodore, che pure era partito con la squadra, e con Micov e Goudelock non certo in serata (entrambi non sono riusciti a segnare alcun canestro), Milano ha comunque resistito all'impatto dello Zalgiris grazie alle giocate di Kuzminskas (12 punti) e alla fisicità di un Gudaitis insuperabile sotto le plance (19 punti e 10 rimbalzi per il lituano) andando negli spogliatoi con un vantaggio di tre lunghezze arrivato a seguito di una prodezza a fil di sirena di Bertans (34-31). L'equilibrio è poi rimasto inalterato fino al termine della terza frazione quando si è scatenato Aaron Johnson che ha siglato ben 12 punti consecutivi (ha chiuso a quota 16 con anche 8 rimbalzi) i quali hanno proiettato tra terzo ed ultimo quarto lo Zalgiris a +10 (60-50) spegnendo le velleità di Milano che nel finale non è più riuscita a sovvertire le sorti del match. 

Tutte le notizie di Eurolega

Approfondimenti

Commenti