Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Basket, Serie A2: la Virtus Roma sempre più prima, a Treviglio il derby con Bergamo
© G.Masi/Ciamillo
0

Basket, Serie A2: la Virtus Roma sempre più prima, a Treviglio il derby con Bergamo

xxx

giovedì 31 gennaio 2019

TORINO - La Virtus Roma è sempre più prima nel girone ovest di Serie A2. La squadra di coach Bucchi, che ha una partita in più dei rivali, domina il derby 73-94 il derby della diciannovesima giornata sul parquet della Leonis, al quinto stop di fila, e firma la quindicesima vittoria in stagione. Non tiene il passo Bergamo, che si stacca al terzo posto, battuta in casa nel derby contro Treviglio. Cade anche Capo d'Orlando a Biella. Nell'unica partita della serata per il girone est, preziosa vittoria in chiave playoff di Ravenna, che si impone a Cento 50-64 e difende l'ottavo posto.

ALLA VIRTUS IL DERBY - L'impatto iniziale della Virtus Roma segna l'andamento di tutto il match. Henry Sims e Chessa completano un 9-0 iniziale che nettono la partita in discesa. Da incubo invece il debutto del nuovo coach Luciano Nunzi sulla panchina della squadra del suo quartiere. La Virtus chiude il primo quarto sul 25-8 e al 18' con Baldasso e la tripla di Moore supera quota 40. Moore replica nel finale di primo tempo alla tripla di Hollis, poi Landi permette alla squadra di Bucchi di amministrare a arrivare sul 52-26 all'intervallo lungo. La Leonis non riesce a rientrare, Chessa e Landi giocano sul velluto e la capolista veleggia sul 77-52 all'ultimo intervallo. Sims, topscorer (23) e Moore superano i 20 punti, quattro complessivamente gli uomini in doppia cifra della Virtus che ha 4 punti di vantaggio su Rieti.

AGRIGENTO, SUCCESSO PREZIOSO - Agrigento sale a quota 22, con Casale. La M Rinnovabili vince 71-74 a Legnano. La Axpo, penultima nel girone, gioca un match generoso ma nonostante i 28 punti di Thomas (32 di valutazione) non evita la sconfitta. I siciliani portano quattro uomini in doppia cifra e completano l'undicesima vittoria stagionale.

LATINA BATTE SIENA, BERGAMO KO - La Benacquista Latina acuisce i problemi di Siena, battuta 89-84, e sale a quota 24. Il Latina completa il secondo successo consecutivo con tre uomini in dopia cifra, determinante Carlson con 19 punti, 10 rimbalzi e una prestazione di 28 di valutazione. Alla Mens Sana, che fuori casa non vince dal 28 ottobre, non bastano i 17 punti di Ranuzzi. Latina raggiunge Bergamo, che cade 73-86 in casa nel derby contro Treviglio nonostante i 20 punti e i 15 rimbalzi di Terrence Roderick, recordman nel girone. La Remer brilla con i 24 punti di Chris Roberts, miglior realizzatore della serata.

TORNA A VINCERE BIELLA - Pesante anche la sconfitta di Capo d'Orlando a Biella. La Edilnol, con i fondamentali 31 punti di DeShawn Sims, vince 96-75, si mette alle spalle una striscia di tre sconfitte di fila e si proietta al meglio per la trasferta al PalaFacchetti di Treviglio domenica prossima.

Basket Serie A2 Bergamo treviglio Virtus Roma

Commenti