Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Qualificazioni Mondiali 2019, la FIBA sposta le gare al venerdì
© CIAMILLO

Qualificazioni Mondiali 2019, la FIBA sposta le gare al venerdì

Decisione presa per consentire ai giocatori che disputano l'Eurolega di accettare anche le convocazioni in nazionaletwitta

mercoledì 4 ottobre 2017

ROMA - La FIBA ha deciso di dare seguito alla proposta fatta pochi giorni fa ad Euroleague e di spostare al venerdì le gare delle qualificazioni ai Mondiali del 2019 che si disputeranno a novembre e febbraio. Questa decisione è stata presa per cercare di allentare le tensioni con ECA - Euroleague Commercial Asset - e consentire ai giocatori che disputano l'Euroleague di prendere parte sia agli impegni delle coppe con i propri club sia agli impegni delle nazionali. Ora si attende una presa di posizione di ECA al passo in avanti fatto dalla federazione internazionale. 

ITALIA - L'Italia, che è inserita nel girone di qualificazione D, giocherà la prima gara il 24 novembre contro la Romania. Due giorni più tardi invece si sposterà in Croazia. A febbraio invece gli azzurri affronteranno prima i Paesi Bassi in casa (il 23) e poi la Romania in trasferta (il 26). Le finestre di qualificazione della stagione 2017-2018 si chiuderanno poi tra giugno e luglio: Il 28 giugno infatti gli azzurri se la vedranno in casa con la Croazia e poi affronteranno la trasferta nei Paesi Bassi l'1 luglio.   

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti