Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Qualificazioni Mondiali 2019, Aradori capitano azzurro:
© CIAMILLO

Qualificazioni Mondiali 2019, Aradori capitano azzurro: "Un sogno"

In assenza di Datome, sarà l'esterno bresciano il capitano dell'Italia di Meo Sacchetti alle qualificazioni ai Mondiali del 2019twitta

martedì 21 novembre 2017

ROMA - Tra pochi giorni partirà il cammino dell'Italbasket di Meo Sacchetti che cercherà di strappare un pass per i Mondiali che si giocheranno nel 2019 in Cina. Come noto alle gare delle qualificazioni non prenderà partsarà Gigi Datome che ha deciso di prendersi un periodo di riposo dalla Nazionale e allora, in assenza del giocatore del Fenerbahce, i gradi di capitano azzurro passeranno sul petto di Pietro Aradori che con la casacca della Nazionale ha giocato 137 partite. L'esterno di origini bresciane ha commentato subito la notizia sul proprio profilo Instagram, dicendosi orgoglioso di questa opportunità e pronto a raccogliere da Datome il testimone: «Essere il capitano della nazionale in queste partite di qualificazione al mondiale del 2019 è un sogno che si avvera. Lo sarò con tanto orgoglio e anche grande responsabilità. Cercherò di fare del mio meglio per essere all’ altezza del mio predecessore Gigi Datome...Ma non troppo bene altrimenti, al suo ritorno , rischia l’ammutinamento (cit. Luigi Datime)».

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti