Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Italbasket, Vitali: " Un piacere vestire l'azzurro"

Il play bolognese sarà il capitano dell'Italia nei match contro Paesi Bassi e Romania twitta

mercoledì 21 febbraio 2018

ROMA - Saranno cuciti sul petto di Luca Vitali i gradi di capitano dell'Italbasket nelle due gare valide per le qualificazioni ai Mondiali del 2019. L'infortunio occorso prima della Coppa Italia ad Aradori e l'assenza di Gigi Datome rendono infatti il play bolognese il componente con più gare in azzurro alle spalle (121). Un onere e un onore che Vitali ha accettato con orgoglio come ha dichiarato ieri dal raduno di Treviso dove l'Italia sta preparando le sfide contro Paesi Bassi e Romania: «Indossare la maglia Azzurra è sempre un enorme piacere, lo stesso che provo da tanti anni». L'obbiettivo è quello di metere al servizio di un gruppo molto giovane ma affamato di successi la sua esperienza. Vincere entrambe le sfide sarebbe infatti decisamente importante per gli azzurri che non hanno akcuna voglia di fare inattesi scivoloni: «Il nostro è un gruppo giovane, che ha fatto molto bene nella prima finestra di qualificazioni. Abbiamo voglia di proseguire sul percorso iniziato lo scorso novembre. Mi auguro che la gente di Treviso possa darci tanta energia per la partita di venerdì contro l'Olanda». 

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti