Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sacchetti striglia l'Italbasket:
© Ciamillo
0

Sacchetti striglia l'Italbasket: "Troppa sufficienza"

Il ct azzurro ha parlato dopo l'amichevole giocata contro Cremona

domenica 2 settembre 2018

ROMA - E' un Sacchetti soddisfatto soltanto a metà quello che commenta l'amichevole di chiusura della prima settimana di ritiro a Pinzolo dell'Italbasket che ieri sera a Pinzolo ha affrontato la Vanoli Cremona. A lasciare un po' di amaro in bocca al commissario tecnico azzurro è stato l'atteggiamento a tratti troppo sufficiente mostrato dalla squadra nello scrimmage: «Dobbiamo migliorare nel gioco e soprattutto nell’atteggiamento. Anche se questa era la prima partita e anche se abbiamo giocato contro Cremona, non si possono giustificare momenti di sufficienza e presunzione. Era la prima uscita ma non abbiamo molto tempo prima di scendere in campo per le gare che contano. Da lunedì si continua a lavorare sodo per farci trovare pronti a Bologna». La squadra, come sottolineato da Sacchetti, avrà oggi un giorno di riposo e domani riprenderà ad allenarsi a Pinzolo dove resterà fino al 5 settembre. Il 6 partirà poi alla volta di Amburgo dove disputerà un torneo in cui sono impegnate anche Germania, Turchia e Repubblica Ceca. Questo quadrangolare sarà l'ultimo impegno degli azzurri prima delle gare contro Polonia (14 settembre a Bologna) e Ungheria (17 settembre a Debrecen) che apriranno la seconda fase delle qualificazioni ai Mondiali del 2019.  

Commenti

Potrebbero interessarti