Basket

James domina i Pacers, Spurs ko a Memphis
© TNS/ABACA

James domina i Pacers, Spurs ko a Memphis

Cleveland recupera 26 punti e si porta sul 3-0, i Grizzlies sorprendono San Antonio e Milwaukee travolge i Raptors.twitta

venerdì 21 aprile 2017

ROMA - Nella notte NBA i Cavaliers recuperano 26 punti ai Pacers e si portano sul 3-0 nella serie, completando così la più ampia rimonta nella storia dei playoff NBA. Indiana segna 74 punti nel primo tempo ma solo 40 nel secondo, concedendone invece 70 agli ospiti. LeBron James chiude la sua partita con 41 punti (28 solo nel secondo tempo), 13 rimbalzi e 12 assist. Ai padroni di casa non basta Paul George, 36 punti e 15 rimbalzi, per i Cavs chiudono in doppia cifra anche Love (13), Irving (13), Smith (13) e Korver (12).

 

SPURS KO - Milwaukee travolge in casa Toronto (104-77) e si porta in vantaggio sul 2-1. Bucks subito avanti (32-12) e sul +27 all’intervallo lungo. Discreto Antetokounmpo (19 punti, 8 rimbalzi), meglio di lui Middleton (20 punti) e Monroe (16). Pessimi i Raptors nell’occasione: DeRozan si ferma a 8 punti e 0/8 al tiro, Lowry a 13, Valanciunas a 11. A Ovest I Grizzlies vincono 105-94 con gli Spurs e si portano sull’1-2 allungano la serie. Decisivo il parziale messo insieme nel terzo periodo (31-17). Zach Randolph (21 punti e 8 rimbalzi) ed Ennis (12 e 4/6) alzano il livello del quintetto, Memphis si affida a Conley (24 punti e 8 rimbalzi) e Gasol (21). Per San Antonio partita normale di Kawhi Leonard, 18 punti e 3 assist, male Parker, l’unico che ci prova è Aldridge con 16 punti e 11 rimbalzi.

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti