Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Olynyk meglio di Wall, ora Boston sfida Lebron
© EPA

Olynyk meglio di Wall, ora Boston sfida Lebron

Gara7 è dei Celtics che fanno la differenza nel finale e ora affrontano Cleveland nella finale di Eastern Conference.twitta

martedì 16 maggio 2017

ROMA - La quarta finalista di Conference, insieme a Golden State, Cleveland e San Antonio è dunque Boston, che nella notte ha piegato Washington 115-105 al termine di una serie dominata dal fattore campo. Nell’occasione i Wizards sono traditi da John Wall, che tira 8/23 dal campo e sbaglia gli ultimi 11 tiri mentre nell’altra metà campo il grande protagonista diventa Olynyk che mette 14 dei suoi 16 punti nell’ultimo quarto (alla fine 26 punti, 5 rimbalzi e 10/14 al tiro). Fondamentale come sempre il contributo di Isaiah Thomas (29 punti e 12 assist) e Horford (15 punti, 6 rimbalzi e 5 assist). Per Washington, Wall segna 18 punti e aggiunge 11 rimbalzi ma il migliore è Bradley con 38 punti e 12/22 dal campo. Bene anche Porter jr. (20 punti) ma a mancare è ancora una volta Bogdanovic. Boston in finale di Eastern Conference, ora ci sono i Cavaliers di LeBron James da sfidare.

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti