Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA, James esalta Lonzo Ball:
© USA TODAY Sports

NBA, James esalta Lonzo Ball: "E' umile. Mi piace"

L'asso de Cavs ha parlato del rookie dei Lakerstwitta

mercoledì 13 dicembre 2017

ROMA - Dopo un inizio di stagione un po' complicato dal punto di vista realizzativo, Lonzo Ball sta riuscendo finalmente ad ambientarsi nell'universo dei Lakers e, mentre al padre è stato chiesto di smorzare i toni anche per lasciare crescere il ragazzo con meno pressione, il prodotto di UCLA ha incassato l'importante attestato di stima di un asso della NBA come LeBron James che non ha risparmiato una frecciata anche a LaVar: «Il ragazzo non ha mai fatto dichiarazioni sopra le righe. Sono stati gli altri attorno a lui a fare qualcosa del genere. Mi piace molto la sua umiltà. Ogni volta che parla lui sottolinea soltanto la sua grande voglia di vincere. Noto qualche parallelo con il mio primo anno in NBA. Quando vieni scelto da una franchigia di primo livello tutti ti chiedono subito di rendere al massimo, ma ci vuole tempo. Ha soltanto 20 partite in NBA alle spalle. Lui potrà assolutamente giocare ad altissimi livelli e gli altri vogliono giocare con lui perché pensa al bene della squadra e non a sé stesso. Sa passare la palla e fa giocare bene i compagni. Questo conta».

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti