Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Leonard spegne i Nets, gli Spurs stanno tornando
© REUTERS

Leonard spegne i Nets, gli Spurs stanno tornando

Per la prima volta col roster al completo, San Antonio supera Brooklyn con Kawhi e un ottimo Aldridge.twitta

mercoledì 27 dicembre 2017

ROMA - Nella notte NBA i Pistons superano nettamente i Pacers chiudendo il primo periodo con un parziale di 40-19. Spavento per Reggie Jackson, che nel terzo quarto lascia il campo per una distorsione alla caviglia destra, Harris segna 30 punti, Drummond 21. Per Indiana il migliore è Oladipo a quota 13. Settima vittoria nelle ultime dieci partite giocate per San Antonio, che ritrova il roster al completo e con Brooklyn la vince nel terzo periodo con l’11-0 ispirato da Leonard (21 punti alla fine) e Aldridge (20). I Nets incassano la settima sconfitta nelle ultime dieci, l’ultimo ad arrendersi è LeVert (18 punti, 8/11 dal campo). I Bulls vincono anche a Milwaukee con un Mirotic da 24 punti, Chicago ne segna 32 nell’ultimo periodo e prende il largo dopo tre quarti equilibrati. Per i Bucks 28 punti, 7 rimbalzi e 4 assist da Giannis Antetokounmpo ma non basta.

 

DERBY A MIAMI - Gli Heat vincono il derby della Florida con Orlando grazie a un quarto periodo da 39-21, nona sconfitta consecutiva per i Magic. Richardson (20 punti alla fine) e Ellington mettono insieme il parziale decisivo. Orlando senza Vucevic, Ross e Gordon non può fare di più. I Nuggets battono Utah e vincono la terza partita consecutiva. I Jazz sprofondano a -20 nel terzo periodo, Murray segna 22 punti e quattro uomini del quintetto di casa chiudono in doppia cifra. Phoenix supera Memphis 99-97 monetizzando un’accelerazione di Booker che a 5 minuti dalla fine mette sei punti consecutivi, poi arriva la schiacciata decisiva di Tyson Chandler a quattro decimi dalla sirena. Phoenix ha 32 punti da Booker e 17 da Warren. Per i Grizzlies 25 punti di Evans, Marc Gasol si limita a 18 tirando 4/16 dal campo.

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti