Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA, Curry torna in campo contro Memphis
© REUTERS

NBA, Curry torna in campo contro Memphis

Il fuoriclasse dei Warriors dovrebbe riassaporare il campo dopo quasi un mese questa notte nel match in cui i californiani sfideranno i Grizzliestwitta

sabato 30 dicembre 2017

ROMA - Buone notizie in arrivo per i Golden State Warriors che, a meno di clamorose sorprese, questa notte nel match in cui affronteranno i Grizzlies dovrebbero riabbracciare Steph Curry. Fermo dal 4 dicembre per un infortunio alla caviglia rimediato nella partita giocata contro i Knicks, Curry venerdì ha infatti sostenuto gli ultimi controlli che hanno dato esito positivo e di conseguenza ha ricevuto l'ok per i medici per tornare in campo. Sull'imminente ritorno in pista del fuoriclasse di Akron si è espresso anche coach Kerr che però ovviamente ci è andato con i piedi di piombo: «Direi che molto probabilmente giocherà. Ho parlato con lui e ha detto che si sente molto bene. Sicuramente avrà limitazioni nei minutaggi ma di questo non abbiamo ancora parlato approfonditamente. Ovviamente lui è su di giri. Abbiamo seguito il percorso dettato dai medici e tutto è andato per il meglio. Per ora non giocherà i back to back, ma la partita contro i Grizzlies mi sembra l'occasione giusta per farlo rientrare».  

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti