Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA, Marco Belinelli:
© EPA

NBA, Marco Belinelli: "Voglio portare i Sixers ai playoff"

Le prime parole dell'azzurro da giocatore dei Philadelphia 76erstwitta

martedì 13 febbraio 2018

ROMA - L'avventura di Marco Belinelli ai Philadelphia 76ers è ufficialmete iniziata. L'azzurro ha infatti superato le visite mediche e firmato un accordo fino al termine della stagione al minimo salariale per un veterano (circa 800.000 dollari) con la franchigia della Pennsylvania. Questa notte poi, pur non essendo ancora sceso in campo, il "Beli" ha già seguito dalla panchina la vittoria dei suoi nuovi compagni contro i New York Knicks. 

TRUST THE PROCESS - A fine gara lpazzurro è stato intervistato dai cronisti americani e ha spiegato le ragioni della sua scelta e fissando nei playoff l'obiettivo da raggiungere: «Ho firmato con i Sixers perché ho fiducia nel loro processo di crescita. Credo che la squadra giochi un'eccellente pallacanestro sia in difesa sia in attacco. L'opportunità di aiutare la squadra a raggiungere i playoff è per me una grande occasione. Sono davvero molto felice di questa occasione e sono già pronto per scendere in campo e giocare». 

Tutte le notizie di NBA

Approfondimenti

Commenti