Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

NBA, James esce dal contratto con i Cavaliers
© REUTERS
0

NBA, James esce dal contratto con i Cavaliers

Il giocatore non ha esercitato una player option da oltre 35 milioni

venerdì 29 giugno 2018

ROMA - La notizia era oramai nell'aria da mesi e in queste ore è arrivata anche l'ufficialità: dal 1° luglio LeBron James sarà free agent. Secondo fonti statunitensi infatti, il giocatore sarebbe già uscito dal contratto con i Cavaliers non esercitando la player option che il prossimo anno gli avrebbe garantito oltre 35 milioni di dollari di stipendio. Il fuoriclasse di Akron ha deciso quindi di mettersi sul mercato e dopo una stagione in cui ha viaggiato ad oltre 30 punti di media le squadre interessate ai suoi servigi sportivi non mancano di certo (76ers, Celtics, Lakers e Rockets su tutte). Difficile sapere dove James sceglierà di firmare quello che potrebbe anche essere il suo ultimo contratto in carriera, anche se i rumors parlano con insistenza dei Lakers come destinazione più probabile del "Prescelto". In California James  ha infatti diverse attività e in gialloviola potrebbe anche trovarsi come compagni di squadra Paul George e Kawhi Leonard. Difficile ma non impossibile anche una permanenza in Ohio per cercare magari l'assalto alla decima finale consecutiva e soprattutto al suo quarto anello. 

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti