Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Basket Serie A, Cinciarini rinnova a Reggio Emilia

Il club ha esercitato l'opzione per estendere con il play azzurro fino al 2015. In DNA Gold, Napoli conferma Bianchi in panchina. In DNA Silver, Ferrara prende Amici, Chieti ingaggia Passeratwitta

giovedì 16 gennaio 2014

ROMA – Raggiunti i primi due traguardi della stagione – la qualificazione alle Last 16 di Eurochallenge e le Final Eight di Coppa Italia – Reggio Emilia programma il futuro. E con alcuni mesi di anticipo sulla scadenza del contratto il club ha comunicato di voler ripartire da Andrea Cinciarini. Il playmaker azzurro, leader della squadra di Max Menetti e miglior assistman del campionato (5.6 di media) davanti a Daniel Hackett, resterà anche per il 2014-15, come ha annunciato l'amministratore delegato Alessandro Dalla Salda, spiegando che Reggio Emilia ha esercitato l'opzione di rinnovo annuale.

DNA GOLD – A Napoli, dopo l'esonero di Demis Cavina, la Expert proseguirà con il vice Massimo Bianchi. Per il tecnico milanese non è una novità, visto che era già subentrato a Reggio Calabria, Teramo e Scafati, vivendo anche una stagione intera da capo allenatore di Imola.

DNA SILVER – La capolista Ferrara, che chiudendo al comando la regular season andrà a giocarsi i playoff per la Serie A con le migliori sette squadre di DNA Gold, aggiunge un altro ex pesarese: dopo Simone Flamini arriva Alessandro Amici, 22enne ala con un passato ad Imola. E proprio da Imola (che sarà per tre settimane senza Vincenzo Esposito, ma intanto l'Aget ritrova Ian Young) esce Marco Passera: il 31enne playmaker, che sta rientrando dopo un infortunio alla caviglia, andrà a Chieti, al posto di Showron Glover.

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti