Basket

Basket Serie A, Milano ferma la capolista Brescia
© LaPresse

Basket Serie A, Milano ferma la capolista Brescia

I biancorossi vincono 74-71 dopo aver rimontato nel finale twitta

martedì 26 dicembre 2017

ROMA - Girandola di emozioni e colpi di scena nel lunch match di Santo Stefano che ha visto l'EA7 Milano battere di misura (74-71) la Germani Brescia capolista dopo aver colmato un solco di 6 lunghezze negli ultimi cinque minuti. A partire meglio però è stata la formazione biancorossa che nel primo quarto ha spiccato il volo sospinta da un indemoniato Jordan Theodore chenel frangente ha siglato 13 dei suoi 19 punti totali e ha propiziato il +10 dei padroni di casa (18-8). In chiusura di quarto Hunt, Ortner e Lee hanno però alleggerito temporanemente il passivo portandolo sino al -4 (18-14) prima della nuova fiammata dell'EA7 che nel secondo quarto, quando Goudelock e Jerrels erano in affanno, si è aggrappata alle combinazioni tra Cinciarini e Gudaitis e ai punti di Micov per riscrivere il nuovo massimo vantaggio della sua gara (37-22). Ancora una volta però Brescia non ha alzato le mani dal manubrio e ha riportato sotto la doppia cifra il suo scarto (45-35). A metà del terzo quarto è arrivata poi una nuova accelerata della Leonessa che ha stretto le maglie in difesa, mandando in confusione l'attacco di Milano e propiziando un parziale di 12-0 che è valso addirittura il sorpasso biancoblu (62-60 al 30°). Trovato il vantaggio Brescia si è sciolta con il passare dei minuti anche in fase offensiva e grazie a 5 punti consecutivi di Vitali e Moss ha trovato addirittura il +6 a 5' dalla fine (69-63). la Germani però non è riuscita a capitalizzare il suo momento positivo accentuato anche dai 1200 supporters biancoblu accorsi al Forum e, dopo aver perso Hunt,  si è fatta rimontare da Milano che ha rimesso la testa avanti grazie a Pascolo, abile a rubare un pallone a Landry e a depositare il 70-69 a canestro. A mettere il punto esclamativo sulla vittoria biancorossa ci ha pensato Goudelock con i quattro liberi segnati che hanno chiuso ogni discorso.  

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti