Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Avellino strapazza l'Orlandina e aggancia Milano
© LaPresse

Avellino strapazza l'Orlandina e aggancia Milano

Gli irpini vincono 97-69 il posticipo della dodicesima giornata e tornano secondi twitta

mercoledì 27 dicembre 2017

ROMA - La Sidigas Avellino affonda la Betaland Capo d'Orlando con un perentorio 97-69 nel positicipo della dodicesima giornata e centra il quinto successo in altrettanti incontri disputati in campionato al PalaDelMauro. Gli irpini - trascinati dalle grandi prestazioni di Rich (20 punti) e Filloy (19) - hanno dominato il match sin dalle prime battute bombardando dalla lunga distanza il canestro dei siciliani (14/29 da tre complessivo) e acquistando un vantaggio in doppia cifra già nel primo quarto (22-9). La Betaland, grazie a Kulboca e Wojciechowski ha provato comunque a restare aggrappata alla partita, ma nel secondo quarto Rich e Scrubb hanno dato un'altra spallata agli avversari propiziando il +18 dei padroni di casa all'intervallo lungo (52-34). Un montante che ha mandato ko un'Orlandina troppo inconsistente che nel secondo tempo è affondata persino a -31 prima di rendere meno pesante il passivo finale.  

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti