Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Kuzminskas abbraccia Milano:
© CIAMILLO

Kuzminskas abbraccia Milano: "Non vedo l'ora di giocare"

Il lituano è diventato ufficialmente un giocatore dell'Olimpiatwitta

martedì 2 gennaio 2018

ROMA - Il 2018 dell'EA7 Milano - che questa sera scenderà in campo per il tredicesimo turno di campionato a Pesaro - è cominciato con un vero e proprio botto di mercato: l'ufficializzazione dell'ingaggio del lituano Mindaugas Kuzminskas che è reduce da un'esperienza ai New York Knicks (dove segnava 6.3 punti a partita)  e che ha firmato un'intesa con il club lombardo valida fino al 2019 ma con l'escape per la NBA nell'estate prossima. Il giocatore, che dovrebbe esordire in biancorosso venerdì nel match di Eurolega contro l'Olympiacos, ha salutato la sua nuova destinazione attraverso un lungo post su Instagram in cui ha sottolineato la sua grande voglia di scendere in campo con la casacca dell'Olimpia: «A volte il cammino della vita ci porta verso una direzione che forse non avremmo mai immaginato, ma l'importante resta sempre godersi il viaggio. L'esperienza che ho fatto in NBA mi rimarrà sempre nel cuore. I compagni, i tifosi e gli allenatori mi hanno sempre dato più supporto di quanto sperassi e mi hanno aiutato a crescere. Adesso il mio viaggio mi riporta in Europa dove non vedo l'ora di poter aiutare l'Olimpia Milano». 

Tutte le notizie di Serie A

Approfondimenti

Commenti