Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mercato Serie A, Deron Washington firma a Venezia
© LaPresse
0

Mercato Serie A, Deron Washington firma a Venezia

L'americano arriva dalla Fiat Torino

giovedì 19 luglio 2018

ROMA - La Reyer Venezia, dopo l'arrivo di Valerio Mazzola, si assicura un altro giocatore proveniente dalla Fiat Torino: Deron Washington, giocatore dotato di grande tuttilità tattica e atletismo, ha infatti raggiunto un accordo annuale con i lagunari. Per Washington, ala piccola classe 1985 di scuola Virginia Tech, quella della Reyer è la quarta casacca vestita in Serie A visto che ha giocato anche a Pistoia, Cremona e come detto con la Fiat Torino con cui lo scorso anno ha alzato al cielo la Coppa Italia ed ha viaggiato in campionato ad una media di 9.8 punti e 6.1 rimbalzi a partita. 

ENTUSIASMO - Comprensibilmente molto contento della sua nuova destinazione, Washington ha cosìcommentato il suo approdo in maglia Reyer nella nota diffusa dal club lagunare: «Sono entusiasta di essere parte dell’Umana Reyer, da quando sono in Italia ho sentito solo cose positive sul Club e i risultati che ha colto in questi anni sono la conferma di solidità e costante programmazione. Non ho esitato ad accettare la proposta della Reyer, non vedo l’ora di iniziare ed essere parte del gruppo orogranata. La squadra ha ambizioni e darò tutto me stesso per contribuire a regalare altre soddisfazioni a Club e tifosi. La società secondo me sta costruendo un roster competitivo ma sarà compito nostro lavorare al meglio insieme allo staff per vincere più partite possibili, nessun risultato è scontato e tutto va conquistato sul campo. Lavoreremo per una stagione emozionante come le ultime dell’Umana Reyer. Conosco quasi tutti i miei nuovi compagni per averli affrontati in questi anni mentre con Mazzola, Daye e Biligha sono stato compagno di squadra. Ho inoltre grande rispetto dei tifosi della Reyer che ogni volta che ho giocato al Taliercio mi hanno accolto con amicizia e ospitalità. Non vedo l’ora di essere parte del mondo Reyer e di iniziare questa nuova avventura della mia carriera, lavorerò duramente in palestra ogni giorno per dare il mio contributo, come ho sempre fatto. Sono convinto che insieme a staff e compagni potremo regalare soddisfazioni a Club e tifosi, ci divertiremo»

Commenti

Potrebbero interessarti