Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Seconda Categoria - Luce per l'Auxilium Valdocco, Coniglio:  «La testa conta più delle gambe»

Seconda Categoria - Luce per l'Auxilium Valdocco, Coniglio: «La testa conta più delle gambe»

I gialloblù, dopo aver strapazzato la Virtus Saluggese, sognano di rimanere in scia dietro alla rivelazione Ciriètwitta

mercoledì 11 ottobre 2017

 Marco Piccinni

Inseguendo un sogno chiamato Prima Categoria. Questa è l'aria che si respira in casa Auxilium Valdocco, compagine quest'ultima agguerrita di Seconda che domenica scorsa ha fatto suo lo scontro al vertice con la Virtus Saluggese, battuta 3-1 (a segno Natalino, Truscelli e Pellegrini).

Un successo importante che ha proiettato l'Auxilium Valdocco al secondo posto a quota nove punti per la gioia del tecnico Attilio Coniglio: "Vittoria meritata e davvero pesante. Era importante rispondere subito al mezzo passo falso con l'Ardor San Francesco, ci siamo riusciti portando a casa una partita complicata. In Seconda la testa conta più delle gambe". Per Coniglio poi è stato tempo di spostare l'attenzione sul Fiano Plus, prossimo avversario con più di un occhio rivolto al Ciriè, impegnato quest'ultimo nel prossimo turno in casa della Virtus Saluggese: "Andiamo a Fiano con fame e consapevolezza dei nostri mezzi pur sapendo che troveremo una squadra arrabbiata. Il Ciriè è la sorpresa del girone, ma troverà vita dura domenica".

Tags: Seconda CategoriaAuxilium ValdoccoConiglio

Tutte le notizie di Calcio Dilettanti

Approfondimenti

Commenti