Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Eccellenza - Meravigliosamente Vergadoro, il risveglio dell'Arona passa da qui

Eccellenza - Meravigliosamente Vergadoro, il risveglio dell'Arona passa da qui

L'attaccante biancoverde stritola i bianconeri e fa tornare ai tre punti i suoi compagni dopo tre stop di fila
twitta

giovedì 26 ottobre 2017

 Marco Piccinni

Meravigliosamente Giovanni Vergadoro. Con una strepitosa tripletta l'attaccante dell'Arona ha riportato la sua squadra ai tre punti dopo un digiuno lungo tre partite. A farne le spese infatti è stata La Biellese caduta sotto i colpi dell'attaccante biancoverde, artefice quest'ultimo di una portentosa tripletta che lo ha portato a quota otto centri.

"Sono tre punti fondamentali per la salvezza - ammette Vergadoro - e dal punto di vista del morale ci ha fatto bene perchè arrivavamo da tre brutte sconfitte. Siamo una matricola con un obiettivo comune, ovvero quello di salvarci. Non ci siamo mai fermati, è vero che il periodo non è dei migliori in quanto la rosa causa infortuni non era al completo". E sul suo attuale momento di forma e sui reali obiettivi dell'Arona ecco che cosa ha risposto Vergadoro: "Sento di essere in un bel momento di forma, ma so anche che il campionato è lungo e difficile. Cerco d'impegnarmi sempre di più per non rimanere indietro e non mi pongo limiti. Per quanto riguarda l'Arona posso dire che siamo un gran gruppo composto da persone stupende, il nostro obiettivo è salvarci il prima possibile e se poi arriverà qualcosa di più ancor meglio".

E noi ve lo auguriamo! In bocca al lupo bomber

Tags: eccellenzaAronaVergadoro

Tutte le notizie di Calcio Dilettanti

Approfondimenti

Commenti