Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Eccellenza - Albese con il coltello tra i denti, Bregaji gela il Pinerolo

Eccellenza - Albese con il coltello tra i denti, Bregaji gela il Pinerolo

L'attaccante biancoceleste, in gol contro la squadra guidata da Di Leone, ha permesso ai suoi di portare a casa tre punti pesantitwitta

martedì 14 novembre 2017

 Marco Piccinni

Scontro salvezza pesantissimo per l'Albese, capace di battere per 2-1 il temutissimo Pinerolo. I biancocelesti infatti hanno fatto loro una partita non certo facile e che gli ha permesso di archiviare al più presto il tonfo in quel di Asca, patito una settimana fa.

Uno dei protagonisti indiscussi di questa strepitosa partita non poteva che essere il talentuoso Julian Bregaji, in gol contro il Pinerolo e autore di una prestazione decisamente sontuosa. "E' stata una vittoria fondamentale - ammette Bregaji - in un momento difficile per noi, contro una buona squadra che arrivava da due vittorie consecutive. Partita decisa da episodi che questa volta ci sono stati favorevoli. Questa vittoria ci deve dare un'iniezione di fiducia per il tour de force che ci aspetta con Saluzzo, Pro Dronero e Cheraschese". Per l'asso cuneese è stata poi l'occasione per spendere due battute anche sul girone: "Per ora è un campionato molto equilibrato dove non ci sono nè squadre ammazza campionato nè compagini già rassegnate alla retrocessioni. In questa prima parte han fatto molto bene quelle che hanno cambiato meno durante l'estate ed erano già rodate, ci sono state anche delle sorprese, ma adesso piano piano si sono delineati i veri valori delle squadre". Dedica alla madre che ha fatto gli anni venerdì scorso e obiettivo salvezza per Bregaji che sogna di togliersi tante soddisfazioni con la sua Albese.

In bocca al lupo bomber

Tags: eccellenzaBregajiAlbese

Tutte le notizie di Calcio Dilettanti

Approfondimenti

Commenti