Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Prima Categoria - Ivrea made in Arancia Meccanica, è Varacalli il tuo

Prima Categoria - Ivrea made in Arancia Meccanica, è Varacalli il tuo "Alex"

Gli orange, dopo il clamoroso stop patito in casa del Vallorco, sono ripartiti alla grande superando il Real Leinìtwitta

martedì 14 novembre 2017

 Marco Piccinni

Luca "Alexander" Varacalli. Bomber o se preferite killer perfetto di un'Ivrea in formato Arancia Meccanica. Gli orange infatti, dopo esser caduti una settimana fa in casa del Vallorco, sono ripartiti alla grande passando in scioltezza in casa del Real Leinì grazie all'attaccante eporediese, autore quest'ultimo di una strepitosa doppietta.

"Era fondamentale ritrovare punti dopo domenica scorsa - ammette Varacalli ai nostri microfoni - non è stato uno stop clamoroso perchè comunque abbiamo creato almeno una decina di palle gol. Semplicemente è mancata un pò di cattiveria agonistica che ha messo il Vallorco, ma da quella prestazione abbiamo imparato che in questo campionato nessuno regala niente come giusto che sia". Al bomber dell'Ivrea poi non dà alcun fastidio il titolo di corazzata attribuitogli dai media: "La nomea ce l'attribuiscono gli altri. Una piazza come Ivrea esalta solo a sentirla nominare, infatti ques'estate quando ho avuto l'occasione non ho esitato ad accettare perchè dà stimoli ed entusiasmo. La serietà della società, l'entusiasmo del gruppo e certamente i risultati hanno condito tutto il resto". Inevitabile domandare a Varacalli gli obiettivi della sua mitica "Arancia Meccanica": "Il nostro obiettivo è quello di percorrere la nostra strada, consapevoli che tutti giocheranno alla morte contro di noi. Dovremo dimostrare in campo di meritarci quel posto".

In bocca al lupo bomber "Alex" Varacalli

Tags: Prima CategoriaIvreaVaracalli

Tutte le notizie di Calcio Dilettanti

Approfondimenti

Commenti