Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie D - Borgaro a Pavia per la quinta sinfonia, Mazzi: «E' bello essere davanti a tante corazzate»
© pagina facebook ASD Borgaro Nobis 1965

Serie D - Borgaro a Pavia per la quinta sinfonia, Mazzi: «E' bello essere davanti a tante corazzate»

Il ds gialloblù applaude ancora una volta i suoi ragazzi e analizza attentamente questa prima parte di stagionetwitta

giovedì 16 novembre 2017

 Marco Piccinni

"Sognavamo un inizio positivo in campionato, ma onestamente stiamo andando ben oltre". Esordisce così il ds del Borgaro Loris Mazzi alla domanda se mai si sarebbe aspettato di vedere i suoi ragazzi vicini alla zona play off con tanto di testa sgombra in quel di Pavia, compagine quest'ultima in lotta qualche stagione fa per andare in Serie B.

"E' bello essere davanti a corazzate del calibro di Varese, Pavia e a pari merito con Chieri e Folgore Caratese - ammette Mazzi - i punti sono meritati e a dirla tutta ci manca ancora qualcosina. Il tutto è arrivato attraverso il gioco per non parlare del lavoro che abbiamo fatto quest'estate: qualcuno ha storto il naso su alcune nostre scelte operate sul mercato e invece i fatti ci stanno dando ragione, per non parlare poi degli allenamenti che facciamo la sera a differenza degli altri, siamo fieri di essere dilettanti". Mazzi poi si è concentrato sul prossimo impegno in casa del Pavia dove mancherà Del Buono (in foto) per squalifica: "Affronteremo una squadra giovane con grande facilità di corsa. Noi stiamo bene, ci piacerebbe centrare la quinta vittoria di fila, sarebbe eccezionale, metteremo in campo la nostra solita personalità".

Tags: serie DBorgaroMazzi

Tutte le notizie di Calcio Dilettanti

Approfondimenti

Commenti