Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie D - Chieri, Manzo: «Rabbia e tanta fame con l'Inveruno»
© pagina facebook Calcio Chieri 1955

Serie D - Chieri, Manzo: «Rabbia e tanta fame con l'Inveruno»

Gli azzurri, archiviato l'inaspettato tonfo di Voghera, ricevono al "De Paoli" una squadra in lotta per il titolotwitta

venerdì 15 settembre 2017

 Marco Piccinni

Rabbia e tanta voglia di ripartire. Così il Chieri di Vincenzo Manzo si appresta a rituffarsi in campionato: lo stop in casa dell'OltrepoVoghera (2-1 per la cronaca) è ormai alle spalle e dunque per Benedetto e compagni è già tempo di tornare a fare tre punti contro l'Inveruno, reduce quest'ultimo dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Borgaro.

Prima di parlare dell'Inveruno Manzo si concede due battute sulla partita disputata mercoledì a Voghera: «Abbiamo giocato molto bene, per almeno venti minuti c'è stata una sola squadra in campo. La partita è stata condizionata pesantemente dall'arbitro, l'inferiorità numerica ci ha condizionati, ma ai ragazzi ho fatto comunque i complimenti, questo Chieri mi piace. Per quanto riguarda l'Inveruno posso solo dire che affronteremo una grandissima compagine, l'anno scorso sono stati straordinari, ci aspetta una sfida difficilissima, noi però abbiamo rabbia e fame da vendere». Fuori solo Tettamanti per squalifica, mentre tra oggi e domani saranno da valutare le condizioni di Foglia, Venturello, Di Lernia e D'Iglio, quest'ultimo in forte dubbio.

Tags: serie DChieriManzo

Tutte le notizie di Dilettanti Piemonte

Approfondimenti

Commenti