Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tottenham-Juventus 2-0: decidono Kane ed Eriksen
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani

Tottenham-Juventus 2-0: decidono Kane ed Eriksen

I bianconeri di Allegri cedono a Wembley alla squadra di Pochettino: traverse di Kean e Cuadrado

twitta

sabato 5 agosto 2017

TORINO - Prima storica apparizione a Wembley per la Juventus, in campo per l'amichevole contro il Tottenham arrivato secondo nell'ultima Premier League. Un test importante in vista della sfida di Supercoppa con la Lazio in programma il 13 agosto all'Olimpico di Roma: gli 'Spurs' sono infatti già "in tiro" a una settimana dal via del campionato. 

Segui la diretta di Tottenham-Juventus

Tottenham-Juventus 2-0

SECONDO TEMPO:

92' - Fischio finale, la Juventus va ko a Wembley: il Tottenham vince 2-0

89' - Juve molto più propositiva in quest'ultimo spezzone di gara: anche Bernardeschi vicino al gol, il sinistro dalla distanza esce di un soffio.

85' - Altra traversa della Juve: stavolta è il turno di Cuadrado.

81' - Juventus vicina alla rete del 2-1: il sinistro di Kean si ferma sulla traversa.

78' - Cambio nel Tottenham: Pochettino concede la standing ovation a Kane e inserisce Janssen.

75' - Nuove mosse dalla panchina per Allegri: nella Juventus dentro Pinsoglio per Buffon, Kean per Higuain e Bentancur per Khedira.

70' - Ritmi calati con le due squadre stanche: meno intensità e azioni più manovrate.

66' - Doppio cambio nel Tottenham: fuori Sissocko e Alli, dentro Georgiu e Winks.

65' - Chance Juve: Dybala, cresciuto rispetto al primo tempo ,lancia sulla corsa Cuadrado che poi sbaglia il cross.

61' - Altri tre cambi nella Juve: dentro Barzagli, Benatia e Bernardeschi al posto di Rugani, Chiellini e Douglas Costa.

59' - Reazione Juve: ancora Dybala dal limte, ma Lloris si supera in tuffo deviando in angolo.

57' - Juve in avanti, ma sul tiro-cross di Douglas Costa non riesce a inquadrare la porta Dybala.

55' - Juventus in balia del Tottenham, che sfiora il tris con Kane il cui tiro si stampa però sulla traversa grazie a un tocco decisivo di Buffon.

51' - Raddoppio del Tottenham: Dele Alli prende palla tra le linee e trova l'imbucata per Eriksen che dribbla Buffon e deposita in rete la palla del 2-0

46' - Via al secondo con quattro cambi nella Juventus: dentro De Sciglio, Asamoah, Cuadrado e Marchisio al posto di Lichtsteiner, Alex Sandro, Mandzukic (Cuadrado va a destra e Douglas Costa a sinistra) e Pjanic.

PRIMO TEMPO: 

45'+1' - Si va al riposo con il Tottenham avanti 1-0 dopo un primo tempo in cui la Juventus non è riucita praticamente a tirare mai in porta. Approccio molle per la squadra di Allegri, nonostante l'avversario di livello e il suggestivo scenario di Wembley, con il parziale alibi della miglior condizione fisica degli 'Spurs' che tra una settimana inizieranno il campionato.

45' - Un minuto di recupero concesso dall'arbitro, mentre Rugani si oppone a Kane deviando in corner.

43' - Buon intervento difensivo di Douglas Costa, nell'occasione ultimo uomo, che ferma Eriksen lanciato in contropiede

40' - Primo cambio nel Tottenha, con Trippier che chiede di uscire dopo un contrasto con Alex Sandro che lo aveva già toccato duro in avvio di match: al suo posto entra Walker-Peters.

36' - Altro disimpegno sbagliato dalla Juventus: stavolta è Alex Sandro a regalare palla a Dele Alli che dai 25 metri non inquadra però la porta.

33' - Ancora Tottenham pericolosissimo: Sissoko parte in contropiede dopo un corner per i bianconeri e dal limite dell'area calcia di destro forte e a giro, ma vede la palla sbattere sul palo più lontano

30' - Rischioso retropassaggio di Pjanic per Buffon che stoppa male e regala palla a Kane, che prima si fa ribattere il tiro da Chiellini e poi sbaglia anche il tap-in calciando addosso al portiere e capitano bianconero.

25' - Dopo un avvio ad alti ritmi ora le squadre lottano prevalentemente a centrocampo, in cerca della verticalizzazione in panchina.

21' - Occasione per la Juventus: Pjanic serve Higuain che di prima lancia Dybala, ma la 'Joya' spreca la chance crossando male con il destro.

20' - Corner per la Juventus ocnquistato da Douglas Costa, finora poco servito sulla destra. Sul cross di Dybala nuova deviazione e nuovo calcio d'angolo: ora calcia Pjanic, sulla sponda di Khedira non arriva però alcun bianconero e l'azione così sfuma.

18' - Conclusione dal limite per Dybala, che però alza troppo la mira dopo un bell'aggancio su passaggio di Mandzukic.

16' - La Juve prova a reagire: Lichtsteiner scende sulal destra ma il suo cross è praticamente un passaggio al portiere e capitano dei londinesi Lloris.

13' - La Juventus accusa il colpo e gli 'Spurs' continuano a spingere: punizione dal limite per fallo di Rugani su Dele Alli, ma sul tentativo di Kane c'è la deviazione in corner di Mandzukic

12' - Pericoloso retropassaggio alto di Mandzukic per Buffon, che anticipa Kane col petto prima dell'intervento di Chiellini a liberare l'area

10' - GOL: Tottenham in vantaggio con Kane, lasciato colpevolmente solo in area e libero di insaccare di testa sul traversone effettuato dalla destra da Trippier.

9' - Primo corner per la Juventus: cross di Dybala ma la difesa dei londinesi libera l'area.

4' - Problemi fisici per Trippier, rimasto a terra e soccorso dai medici dopo un contrasto con lo juventino Alex Sandro rientra poi in campo.

1' - Iniziata a Wembley la sfida tra il Tottenham e la Juventus. Schieramenti speculari, con Pochettino e Allegri che scelgono entrambi il 4-2-3-1, ma tra i bianconeri (oggi con la nuova maglia verde) c'è una novità rispetto alle previsioni delal vigilia, con De Sciglio in panchina e Lichtsteiner titolare come terzino destro.

Formazioni ufficiali (ore 18.30, Wembley Stadium di Londra):
TOTTENHAM (4-2-3-1):
Lloris (C); Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Sissoko, Eriksen, Dele; Kane. A disp.: Vorm, Whiteman, Carter-Vickers, Dinzeyi, Georgiu, Janssen, Miller, Oakley-Boothe, Walker-Peters, Wimmer, Winks. Allenatore: Pochettino 
JUVENTUS (4-2-3-1): 1 Buffon;  26 Lichtsteiner, 24 Rugani, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 5 Pjanic; 11 Douglas Costa, 21 Dybala, 17 Mandzukic; 9 Higuain. Allenatore: Allegri A disposizione: 16 Pinsoglio, 42 Del Favero, 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 4 Benatia, 22 Asamoah, 30 Bentancur, 8 Marchisio, 28 Rincon, 18 Lemina, 33 Bernardeschi, 7 Cuadrado, 34 Kean Indisponibili: Pjaca, Sturaro, Szczesny
ARBITRO: Atkinson (Ing)

Dove vedere Tottenham-Juventus - La prima partita dei bianconeri a Wembley sarà trasmessa su Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1. Oltre alla tv, possibilità di vedere Tottenham-Juventus anche via streaming: Premium Play e Sky Go. La partita sarà visibile in differita, in chiaro, su TV8 (al tasto 8 del telecomando), alle ore 21:00.

Tags: Tottenham-Juventus

Tutte le notizie di Calcio

Approfondimenti

Commenti