Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Classifica Uefa, le più grandi d'Europa: non c'è la Juventus

Dal Benfica di Eusebio ai Galacticos del nuovo millennio, passando per il Milan di Sacchi e l'Inter di Herrera: ecco i club che hanno scritto la storia di questo sporttwitta

venerdì 12 gennaio 2018

di Giovanni Calenda

1 di 4

TORINO - A quanto pare non basta salire sul tetto d'Europa in una singola edizione per rientrare nella classifica stilata dalla Uefa delle squadre più forti di tutti i tempi. C'è chi invece ha segnato un'era con risultati multipli o chi semplicemente - semplice per modo di dire - ha dato una svolta all'intero sistema del calcio. L'organo supremo europeo ne sceglie dunque nove che hanno scritto la storia di questo sport, attraverso le giocate dei loro campioni e le vittorie sul campo impossibili da dimenticare. Il dettaglio, non poco rilevante, è l'assenza in questa speciale classifica della Juventus, la squadra con più titoli italiani sulle spalle che ha portato a casa due Coppe dei Campioni grazie ai giocatori simbolo di quegli anni: da Platini a Del Piero, da Rossi a Vialli, da Tardelli a Deschamps, da Scirea a Ferrara. Scopriamo allora chi sono le altre.

1 di 4
Tutte le notizie di Calcio

Approfondimenti

Commenti