Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

L'ex interista Erkin rischia il carcere per aver insultato l'arbitro
© Inter via Getty Images

L'ex interista Erkin rischia il carcere per aver insultato l'arbitro

Il difensore del Besikitas davanti al giudice dopo il derby con l'Istanbul Basaksehir twitta

martedì 13 marzo 2018

TORINO - Ha vestito la maglia dell'Inter nel 2016 senza lasciare il segno. Ora rischia di macchiare la sua carriera (e la sua fedina penale) per aver insultato l'arbitro. Caner Erkin potrebbe essere punito con 2 anni di carcere per aver rivolto parole pesanti al direttore di gara di Besikas-Istanbul Basaksehir . Secondo l'agenzia Anadolu, infatti, Erkin dovrà difendersi in Tribunale per respingere le accuse. Già lo ha fatto pubblicamente e i tifosi de Besiktas sono tutti con lui. Tanto da ipotizzare un complotto di stato, visto che il Besiktas è a soli 3 punti di distanza dal Galatasaray. La squadra del presidente turco Erdogan.

Tutte le notizie di Calcio

Approfondimenti

Commenti