Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Italia-Portogallo 3-0, le azzurre tornano al Mondiale dopo 20 anni
© Getty Images
0

Italia-Portogallo 3-0, le azzurre tornano al Mondiale dopo 20 anni

Le reti di Girelli, Salvai e Bonansea autografano il trionfo della squadra di Milena Bertolini

venerdì 8 giugno 2018

TORINO -  Grande impresa dell'Italia femminile. Grazie al 3-0 rifilato al Portogallo le azzurre si qualificano per il Mondiale a distanza di 20 anni dall'ultima volta. Con questi 3 punti la squadra di Milena Bertolini infatti balza a quota 21 punti in classifica, a +11 sul Belgio che ha 2 gare in meno e gioca lunedì in trasferta contro la Moldavia, battuta 12-0 all'andata. Le azzurre si sono portate avanti con Cristiana Girelli al 4': sul calcio d'angolo battuto da sinistra, l'attaccante del Brescia femminile si staglia nell'area di rigore e batte di testa il portiere Morais. Il raddoppio per l'Italia sboccia dopo 9 minuti con Cecilia Salvai che colpisce in mischia, sempre su azione d'angolo. Il tiro del difensore della Juventus viene allontanato da Leto nei dintorni della linea di porta ma l'arbitro assegna il 2-0. Nella ripresa le azzurre avrebbero la possibilità di dilagare ma le conclusioni di Bonansea e Girelli si stampano sulla traversa. Il tris si materializza al 90' con la stessa Bonansea che sfrutta lo splendido assist di Galli. E' la rete che suggella il trionfo dell'Italia che mancava all'appuntamento iridato dal 1999. L'ultimo impegno, inutile ai fini della classifica del gruppo 6, sarà il 4 settembre contro il Belgio.

ITALIA-PORTOGALLO: 3-0 (4' Girelli, 13' Salvai, 90' Bonansea)

ITALIA (4-3-3): Pipitone; Guagni, Gama, Salvai, Bartoli; Galli, Giugliano (78' Cernoia), Bonansea; Rosucci (34' Parisi), Sabatino (61' Mauro), Girelli

PORTOGALLO (4-3-3): Morais; Borges, Infante, Costa, Dolores Silva; F. Pinto, T. Pinto (46' J. Silva), Neto; Diana Silva, Norton (67' Luis), Mendes (46' Marques).

STADIO: Artemio Franchi di Firenze 

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti