Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Dati di Maxi Lopez sui social: chiesti 4 mesi di carcere per Wanda Nara
0

Dati di Maxi Lopez sui social: chiesti 4 mesi di carcere per Wanda Nara

Nel 2015 la showgirl argentina aveva condiviso su Facebook e Twitter il numero di cellualare e l’email dell’ex marito

mercoledì 17 ottobre 2018

MILANO - Il pm Galileo Proietto ha chiesto di condannare a 4 mesi di carcere la showgirl argentina Wanda Nara, che il 22 giugno del 2015 ha condiviso su Facebook e Twitter i dati personali dell'ex marito Maxi Lopez. Wanda Nara ha postato il numero di cellulare e l'email dell’ex calciatore dell'Udinese, difeso dall'avvocato Aldo Cribari. In pochi minuti Lopez era stato inondato di chiamate e messaggi da parte dei fan. In quel periodo erano in corso le operazioni di calciomercato e l'iniziativa della showgirl, difesa dall'avvocato Marco Ventura, per l'accusa ha di fatto impedito "un normale svolgimento delle trattative commerciali e calcistiche dell'atleta". Wanda Nara era attesa oggi in aula per riferire la sua versione dei fatti davanti ai giudici della seconda sezione penale, ma ha preferito non presentarsi. Si tornerà in aula il prossimo 29 ottobre per eventuali repliche e per la sentenza.

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina