Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

As: «Cristiano Ronaldo non sarà al Bernabeu per River-Boca»
© Juventus FC via Getty Images
0

As: «Cristiano Ronaldo non sarà al Bernabeu per River-Boca»

In Spagna scrivono che l'attaccante della Juventus non sarà in tribuna per la tanto attesa finale di Copa Libertadores. Secondo la versione di una fonte del tabloid: «Il suo trasferimento dal Real alla Juve ha in qualche modo inciso nei rapporti e questo condiziona tutto»

mercoledì 5 dicembre 2018

TORINO - Lionel Messi sì, Cristiano Ronaldo no. Secondo il sito del quotidiano madrileno "AS", il fuoriclasse argentino sarà sugli spalti del Santiago Bernabeu per la finale di ritorno della Coppa Libertadores, River-Boca, in programma domenica sera a Madrid, ma non ci sarà Cristiano Ronaldo come annunciato ieri dalla stampa spagnola. "Non è ancora pronto per tornare al Bernabeu", le parole riportate da "AS" e attribuite a una persona dell'entourage dell'attaccante della Juventus. "Il suo trasferimento dal Real alla Juve ha in qualche modo inciso nei rapporti e questo condiziona tutto. Cristiano sarebbe felice di assistere alla partita, di accettare l'invito della Federazione spagnola e sedersi accanto a Messi in tribuna, ma non sarà così'", ha aggiunto la fonte di As.



BOCA PARTE PER MADRID - Lo scorso 24 novembre il pullman del Boca Juniors fu preso d'assalto dai tifosi del River, un fitto lancio di pietre e oggetti, poi i fumogeni delle forze dell'ordine che cercavano di riportare la calma, si sfiorò qualcosa di grave e alla fine la partita non fu disputata ne' quel sabato, né il giorno dopo come aveva disposto la Conmebol. Oggi, invece, il pullman che ha portato i giocatori del Boca dallo stadio Bombonera all'aeroporto di Buenos Aires, è stato accompagnato da tantissimi tifosi "xeneizes" che hanno fatto sentire tutto il loro calore alla squadra di Schelotto (tecnico che ha avuto una breve parentesi sulla panchina del Palermo), in vista della gara di sabato al Santiago Bernabeu, dove è in programma la finale della Coppa Libertadores, la Champions League sudamericana. Si giochera' su campo neutro, proprio in virtu' degli incidenti che hanno preceduto la gara mai disputata al Monumental, e si partirà dal 2-2 con cui si chiuse la spettacolare finale d'andata. Intanto un 31enne tifoso del River è stato arrestato per l'assalto al pullman del Boca dello scorso 24 novembre.

Commenti

La Prima Pagina