Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve, guarda Nainggolan. Eurogol alla Francia, Belgio vittorioso

Il centrocampista della Roma, seguito dal club bianconero, firma il tris del Belgio. I francesi perdono 4-3 in amichevoletwitta

domenica 7 giugno 2015

di Filippo Testini

TORINO – In una partita scoppiettante, il Belgio vince 4-3 in casa della Francia. Nel match amichevole dello Stade de France brilla la stella di Nainggolan, centrocampista della Roma. Il giallorosso, seguito da vicino anche dalla Juventus, crea gioco, serve assist e, a coronamento di un’ottima prestazione, trova anche un eurogol.

SUPER BELGIO – La partita risulta frizzante già dai primi minuti di gioco e al 17’ Fellaini batte il portiere avversario per la prima volta, anche se la sua posizione sembrerebbe essere di fuorigioco. Il centrocampista del Manchester United si ripete poi al 42’, superando di testa Lloris per il gol del 2-0. Poco prima la Francia rischia di rimanere in 10, a causa del fallo di Cabaye su Hazard lanciato a rete; l’arbitro, però, punisce il francese solo con il cartellino giallo. Nella ripresa il Belgio dilaga e, grazie ad uno splendido tiro da fuori area di Nainggolan, si porta sul 3-0 al 50’. Dopo 3 minuti Valbuena cerca di riportare in partita la Francia, trasformando un calcio di rigore. Ma al 54’ gli ospiti segnano di nuovo. Questa volta è Hazard, capitano del Belgio, a realizzare dagli 11 metri, ponendo il risultato sul 4-1. All'89' arriva il secondo gol della Francia. Dopo un'ottima azione corale N'Tep libera Fekir che, da dentro l'area batte il portiere con un tiro potente. Ma non finisce qui. Nei minuti finali va a segno anche Payet, che trova la rete con un colpo di piatto da fuori area.

Tags: FranciaBelgioNainggolanFekirValbuenaHazardStade de France

Tutte le notizie di Calcio Estero

Approfondimenti

Commenti