Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cissako-Monaco: addio. Sogna di diventare imam
© EPA

Cissako-Monaco: addio. Sogna di diventare imam

Il terzino 20enne, francese con famiglia originaria del Mali, vuole andare a giocare in una squadra del Golfotwitta

martedì 8 settembre 2015

PARIGI - Già ha acceso la fantasia di tanti a Montecarlo, nel bene e nel male: Yarouba Cissako, 20 anni, il terzino destro che ha un sogno, diventare imam. La squadra del Principato - secondo la stampa francese - starebbe seriamente pensando a un trasferimento del promettente difensore (nazionale under 19) in una squadra del Golfo. Il ragazzo (francese con famiglia originaria del Mali) secondo i suoi amici e i parenti vuole "diventare imam". O, comunque, andare in una squadra dove l'islam sia "parte della cultura del Paese". Dalla Champions al minbar (il pulpito delle moschee), il sogno di Cissako potrebbe avverarsi. Al rientro dal prestito in Belgio (al Waregem) il giocatore stava per essere ceduto in Turchia, al Galatasaray, ma la trattativa si è arenata. I dirigenti del Monaco, islam o meno, non vogliono svenderlo.

Tutte le notizie di Calcio Estero

Approfondimenti

Commenti