Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Icc, Real Madrid-Chelsea 3-2: Marcelo e Mariano Diaz stendono Conte
© REUTERS

Icc, Real Madrid-Chelsea 3-2: Marcelo e Mariano Diaz stendono Conte

Primo tempo choc dei Blues che incassano tre reti. Nel finale accorcia Hazard con una doppiettatwitta

sabato 30 luglio 2016

ANN ARBOR, MICHIGAN (Stati Uniti) - Non sarà per nulla contento, Antonio Conte. Il suo Chelsea non fa proprio una bella figura contro un Real Madrid ancora senza Benzema, Ronaldo, Modric e Bale. Perde con un solo gol di scarto (3-2), ma soltanto grazie ad una doppietta di Hazard nel finale, quando Zidane aveva schierato praticamente un Real in versione "baby", compreso il figlio Enzo, entrato a 20 minuti dalla fine sul 3-0 per le merengues.

REAL MADRID-CHELSEA 3-2: STATISTICHE E TABELLINO

TRE IN 37' - Il Real va sul 3-0 in poco più di mezz'ora. Marcelo scatenato, segna addirittura una doppietta, con la complicità di Begovic, per nulla reattivo anche sul bolide al 37' del giovane classe '93 Mariano Diaz, stellina del Castilla. Nella ripresa Conte inserisce Courtois, Chalobah, Cuadrado e Batshuayi per Begovic, Oscar, willian e Loftus-Cheek e la musica cambia, anche perché, come già detto, Zidane toglie i big (fuori Carvajal, Kovacic, Morata, Marcelo, Lucas, Casemiro e Varane). Nel finale, Hazard evita due volte Yanez (79' e 92') e deposita in rete. Allo scadere Cuadrado mette in mezzo un pallone forte e teso, ma il portiere classe '93 è bravo a respingere. Giusto così, vince il Real Madrid.

Tags: Real MadridchelseaConteZidaneMarceloHazardMariano Diaz

Tutte le notizie di Calcio Estero

Approfondimenti

Commenti