Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Russia, lo Zenit è ancora ko e Mancini perde il primato
© REUTERS

Russia, lo Zenit è ancora ko e Mancini perde il primato

Continua il periodo nero del tecnico italiano: sconfitta nello scontro diretto con la Lokomotiv Moscatwitta

domenica 29 ottobre 2017

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) - Pesante stop per lo Zenit di Roberto Mancini, che a San Pietroburgo è stato travolto per 3-0 dalla Lokomotiv Mosca. Tutte nella ripresa le reti, con la doppietta di Farfan e il gol di Miranchuk che hanno affondato lo Zenit. Una sconfitta doppiamente pesante per il tecnico italiano, che ha perso la testa della classifica (le due squadre erano appaiate al comando a pari punti), e cje non riesce a invertire il trend negativo dei suoi uomini. due punti nelle ultime quattro gare.

Tags: ManciniZenit San Pietroburgo

Tutte le notizie di Calcio Estero

Approfondimenti

Commenti