Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Barcellona-Valencia 4-2: Luis Enrique vince, ma soffre 
© EPA

Barcellona-Valencia 4-2: Luis Enrique vince, ma soffre 

Il Valencia, in dieci dalla fine del primo tempo, non resiste all'attacco fenomenale dei blaugrana: doppietta di Messi, Suarez e André Gomestwitta

domenica 19 marzo 2017

BARCELLONA (SPAGNA) - Il Barcellona vince, ma rischia. La macchina di Luis Enrique non sembra più tanto perfetta. Passa in vantaggio il Valencia dopo mezz'ora grazie alla rete di testa del difensore Mangala che svetta su tutti in area avversaria. L'orgoglio catalano esce subito allo scoperto e dopo cinque minuti Suarez ha già rimesso a posto il risultato: l'uruguayano, imbeccato in area da Neymar, non fatica troppo a piazzare il pallone sul secondo palo. A un passo dal fischio finale del primo tempo il Barcellona passa anche in vantaggio: il gol del 2-1 porta la firma di Messi che, dal dischetto, ovviamento non sbaglia. Il Valencia, in dieci per l'espulsione di Mangala, colpevole del fallo da rigore su Luis Suarez, si rifiuta di recitare la parte dell'agnello sacrificale e, dopo pochi secondi dal vantaggio blaugrana, pareggia i conti con il gol di Munir, l'ex che chiude i primi 45 minuti di gioco. 

BARCELLONA-VALENCIA 4-2: TABELLINO E STATISTICHE

La ripresa inizia con le squadre sul 2-2, ma il Barcellona, oltre a essere superiore dal punto di vista tecnico, gioca anche con un uomo in più e al 52' la Pulce segna il gol del 3-2 con un colpo che, di solito, non fa parte del pacchetto: un tiro di destro che trafigge Alves senza possibilità di risposta. I fenomeni di Luis Enrique avrebbero più di un'occasione per chiudere definitivamente la partita. ma il quarto gol arriva solo all'89': André Gomes appoggia in rete con un facile tap-in l'assist di Neymar in mezzo all'area. Con questi tre punti il Barcellona sale a 63, a due lunghezze dal Real Madrid che, però, ha una partita in meno. 

LA CLASSIFICA DELLA LIGA

Tags: BarcellonaMessiValenciaSuarezSergi RobertoNeymarLigaJuventusChampions League

Tutte le notizie di Liga

Approfondimenti

Commenti