Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ligue 1, il Caen travolge il Bordeaux: ora è secondo
© EPA

Ligue 1, il Caen travolge il Bordeaux: ora è secondo

La squadra di Garande vince per 4-1 e si porta a 13 punti dal Psg capolista. In serata pareggio pirotecnico tra Marsiglia e Monaco  twitta

domenica 29 novembre 2015

PARIGI (FRANCIA) - Il Caen stende 4-1 il Bordeaux e vola, dopo 15 giornate di campionato, al secondo posto solitario della classifica della Ligue 1 a 13 punti dal Psg capolista. Ben Yousseff sblocca il risultato, poi Da Silva e un autogol di Carrasso affondano i Girondini prima del poker di Delort. Nel finale la rete della bandiera per la squadra di Sagnol, rimasta intanto in dieci per il secondo giallo a Biyogo Polo, firmata da Crivelli.

TUTTO SULLA LIGUE 1 - CLASSIFICA LIGUE 1

SAINT ETIENNE OK, PARI MARSIGLIA-MONACO - Dopo due sconfitte, il Saint Etienne torna a vincere. Prossimi rivali della Lazio in Europa League, i Verts superano 3-0 il Guingamp, con le reti tutte nella ripresa: apre Hamouma, raddoppia Eysseric su rigore e chiude Roux. Nel posticipo pareggio pirotecnico tra Marsiglia e Monaco che fanno 3-3 dividendosi la posta in palio. Vantaggio di Alessandrini al 13' per i padroni di casa ma al 18' arriva già il primo pari con Touré. Al 38' sempre il difensore dà il vantaggio agli ospiti ma al 51' ci pensa Batshuayi a raggiungere il secondo pari della sfida. Al 73' tocca a Coentrao siglare il 3-2 ma all'82' arriva il terzo pari con N'Koudou che salva il Marsiglia agguantando il 3-3 finale. In classifica la squadra di Michel sale a 19 punti mentre il Monaco si porta a quota 24.

Tags: Ligue 1Marsigliapsg

Tutte le notizie di Ligue 1

Approfondimenti

Commenti