Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Premier League Manchester United, Van Gaal: «Potrei andar via»
© PA

Premier League Manchester United, Van Gaal: «Potrei andar via»

Il manager dei Red Devils dopo il quarto ko di fila: «Non è detto che sia il club a dovermi cacciare»twitta

sabato 26 dicembre 2015

STOKE (GRAN BRETAGNA) - "Sono io che potrei lasciare, non è detto che debbano essere gli altri a mandarmi via". Lo ha detto Louis Van Gaal nel dopo partita di Stoke City-Mancheser United, match che ha visto la terza sconfitta consecutiva dei Red Devils in campionato (quarta contando anche la Champions), che mette sempre più a rischio la panchina dell'olandese. Dopo il ko di oggi, per lo United si tratta, in termini di posizione in classifica, del peggior Santo Stefano negli ultimi 26 anni. "Devo parlarne con la dirigenza e non con voi - ha detto ancora Van Gaal rispondendo a una domanda sul suo futuro -. Non è detto che sia il club a dovermi mandare via. Io sono il primo a volere un colloquio con il consiglio del Manchester United, con i membri del mio staff e con i giocatori. Sui quali - ha aggiunto - ora c'è troppa pressione e le cose si stanno facendo difficili. Credo sia per questo che non riescono a giocare: nel primo tempo di oggi non abbiamo fatto niente". "Io cerco di fare qualcosa - ha concluso Van Gaal - ma tutto questo potrebbe aumentare e dobbiamo risolvere il problema".

Tags: Premier LeagueManchester United

Tutte le notizie di Premier League

Approfondimenti

Commenti