Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Raiola: «La carriera di Ibrahimovic non è a rischio»
© PA

Raiola: «La carriera di Ibrahimovic non è a rischio»

L'agente dello svedese rassicura: «Zlatan è stato operato con successo e tornerà in campo»twitta

martedì 2 maggio 2017

TORINO - Zlatan Ibrahimovic potrà continuare a giocare. L'attaccante del Manchester United è stato sottoposto "con successo" ad un intervento chirurgico ai legamenti del ginocchio destro infortunato lo scorso 20 aprile in una partita di Europa League contro l'Anderlecht. L'infortunio subito non lo costringerà a concludere la carriera, come si temeva, e il giocatore 35enne potrà effettuare un "completo recupero". Lo rende noto il suo agente, Mino Raiola. L'intervento è stato eseguito a Pittsburgh, negli Stati Uniti, dal dottor Freddie Fu e dal dottor Volker Musahl, che seguiranno la riabilitazione dell'attaccante svedese.

IL COMUNICATO - "Zlatan Ibrahimovic è stato sottoposto all'intervento al ginocchio. Effettuerà un recupero completo e dopo questo infortunio la sua carriera non è a rischio. L'operazione è stata effettuata dal dottor Freddie Fu e dal dottor Volker Musahl presso l'UPMC di Medicina dello Sport a Pittsburgh. Zlatan ha iniziato il suo programma di recupero all'UPMC e proseguirà con le cure del dr. Fu e del dr. Musahl durante la sua riabilitazione. Zlatan e il team medico non sono disponibili a rilasciare interviste in questo momento. Seguiranno ulteriori aggiornamenti".

Tags: Premier LeagueIbrahimovicManchester UnitedRaiola

Tutte le notizie di Manchester United

Approfondimenti

Commenti