Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma-Pjanic: il rinnovo in discesa. C'è Radonjic

Il bosniaco sarà accontentato: 3 milioni a stagione più premi fino al 2019. Tutto fatto per il baby attaccante del Partizan, amico di Ljajictwitta

giovedì 2 gennaio 2014

ROMA - E' in discesa il rinnovo tra Pjanic e la Roma. Le richieste del centrocampista saranno esaudite: 3 milioni di euro di ingaggio base più premi, con scadenza naturale del contratto fino al 2019. L'ultimo incontro tra le parti è di circa 15 giorni fa, per la Roma è una priorità blindare il bosniaco che ha tantissimo mercato, in particolare all'estero. Intanto, è stato ingaggiato il baby attaccante Radonjic del Partizan. Il quasi 18enne è un amico di Ljajic. Piace Parolo del Parma, ma c'è da battere la concorrenza del Milan. In uscita Marquinho (Genoa) e Borriello, su quale si è mossa a fari spenti la Samp. 

Tutte le notizie di Roma

Approfondimenti

Commenti