Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

«La Juve su Savic». Scambio con Isla

L’agente del difensore viola: «I bianconeri lo vogliono, sono pronto a trattare»twitta

mercoledì 30 luglio 2014

TORINO - Da tempo si è a conoscenza del gradimento bianconero per Stevan Savic, ora l’interesse della Juventus è certificato dalle parole dell’agente del difensore della Fiorentina. «Sì, la Juventus è sulle tracce del mio assistito - conferma Zarko Pelicic, connazionale dell’ex Manchester City -. Noi restiamo in attesa, e siamo pronti a trattare nel momento in cui l’operazione entrerà nella fase più calda. Devo anche aggiungere che Savic, oltre che alla Juve, piace ad alcuni altri club europei».

SCAMBIO MA... - Le tessere del mosaico iniziano quindi a comporre il quadro: da parte del nazionale montenegrino, come evidenziato dalle parole del suo agente, c’è tutt'altro che una preclusione di fronte all'ipotesi di trasferirsi a Torino, come la Juventus ha individuato nel difensore viola il profilo giusto per rinforzare la retroguardia di Massimiliano Allegri. A quanto risulta, da Firenze non c’è preclusione a lasciar partire il giocatore (nemmeno se la destinazione fosse la Juventus...), però tra i due club non c’è intesa sulla valutazione del cartellino di Savic. Strettamente legata a quella di Mauricio Isla, a sua volta identificato dalla Fiorentina quale colpo adatto da consegnare a Vincenzo Montella per puntellare la corsia destra. E qui l’operazione entra in stallo. Le due società non trovano infatti il punto d’intesa: i toscani valutano Savic attorno ai 15 milioni di euro, e non ritengono il prezzo di Isla superiore ai 9, 10 milioni. Stando così le cose è scontata la posizione della Fiorentina: assenso allo scambio, ma con conguaglio riconosciuto dalla Juventus ai gigliati.


Leggi l'articolo completo su

Tutte le notizie di Fiorentina

Approfondimenti

Commenti