Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

© ANSA

Fiorentina, Montella: «La società conosce le mie intenzioni»

Il tecnico viola: «Ci sarà un confronto con Della Valle. Ferrero? Con lui incontro casuale»twitta

sabato 23 maggio 2015

TORINO - "C'è chi dice che avrei già deciso di non restare? Ho già manifestato alla società le mie intenzioni e le mie valutazioni ma ora non è il momento. Per la stima e correttezza che ci sono sempre state fra noi ci confronteremo fra persone civili pensando prima di tutto al bene della Fiorentina, forse è l'ultima volta, bisogna capire se ci sono ancora i presupposti e l'entusiasmo per continuare assieme". Lo ha detto Vincenzo Montella rispondendo sul suo futuro alla vigilia della trasferta con il Palermo. "Con Andrea Della Valle ci incontreremo quando lui lo riterrà più opportuno, io sono sempre a disposizione" ha aggiunto il tecnico viola che poi ha commentato la notizia di una cena con il patron della Sampdoria Massimo Ferrero: "Ci conosciamo da tempo e abbiamo amicizie in comune, comunque l'altra sera eravamo nello stesso posto ma non abbiamo cenato assieme, l'incontro è stato casuale, non professionale".

Tags: CalciomercatoFiorentinaMontellaFerreroDella ValleSampdoria

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti