Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Frosinone, per la difesa missione Rosi e Zambelli
© Ag. Aldo Liverani sas

Frosinone, per la difesa missione Rosi e Zambelli

Il club ciociaro ha nel mirino l'esterno del Genoa e l'ex capitano del Brescia. Per l'attacco sempre il pole Nico Lopeztwitta

domenica 28 giugno 2015

FROSINONE - Il mercato del Frosinone prosegue con qualche difficoltà. Per la l'esordio in serie A c'è da allestire una rosa di 25 elementi, di cui 4 cresciuti in Italia, e 4 cresciuti nel vivaio del club per cui sono tesserati, e questa norma sta creando qualche problema alla coppia Gianniti-Salvini, in quanto dovranno esserci per forza dei tagli ai senior in caso di logico sfoltimento della rosa protagonista della cavalcata verso la massima serie.

IDENTIKIT - Di certo c'è che il Frosinone non molla la presa su Nicola Leali, mentre in difesa i fari sono puntati su Aleandro Rosi del Genoa e Marco Zambelli, svincolato dal Brescia. Non sarà rinnovato il contratto con Zanon. A centrocampo maggiore incertezza: Altobelli sarà dato in prestito, Paganini non si muoverà da Frosinone a meno di offerte fantastiche, e quella del Pescara non solletica molto Stirpe. Incertezza su Soddimo che potrebbe restare, mentre arriverà quasi certamente Valerio Verde dalla Roma. In attacco, con Ciofani e Dionisi, servirà almeno un altro colpo importante: il candidato numero uno è Nico Lopez.

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti