Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Udinese, Colantuono a rischio esonero
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

Calciomercato Udinese, Colantuono a rischio esonero

Il tecnico potrebbe essere allontanato dopo il ko interno contro la Roma: Bertotto e Calori i possibili sostitutitwitta

domenica 13 marzo 2016

UDINE - Momenti di attesa in casa Udinese. La posizione di Colantuono è sempre più in bilico dopo la sconfitta interna contro la Roma di Spalletti. Il ritiro non è servito, nemmeno l'accenno di reazione nella ripresa con il gol di Fernandes. Pozzo, già critico nei confronti del tecnico nelle settimane scorse, dovrà prendere una decisione. L'Udinese è rimasta ferma a quota 30 punti, a +4 dalla zona retrocessione. Inoltre, la sfida si è chiusa con la contestazione dei tifosi bianconeri.

UDINESE CONTESTATA

CRONACA E TABELLINO: UDINESE-ROMA 1-2

DUELLO BERTOTTO-CALORI - L'esonero potrebbe arrivare già nella giornata di domani. I nomi caldi per la successione in panchina sono due e si tratta di due grandi ex difensori bianconeri: in pole sembra esserci Calori. Automatico il sì in caso di una chiamata. Leggermente più dietro Bertotto che non si è nascosto nei giorni scorsi: "Io sono pronto". Intanto, Colantuono si è presentato davanti ai microfoni di Sky: "E' giusto che la società mediti sul futuro, ormai sono abituato a certe situazioni…" 

CLASSIFICA SERIE A

Tags: ColantuonoUdinesecaloribertottoCalciomercato

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti