Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Milan: è così necessario il rinnovo di Montolivo?
© LaPresse

Calciomercato Milan: è così necessario il rinnovo di Montolivo?

Il classe 85 è stato autore di una pessima prova contro la Germania che ha schiantato con un netto 4-1 l'Italia di Antonio Contetwitta

mercoledì 30 marzo 2016

MILANO - Riccardo Montolivo, capitano del Milan, a breve dovrebbe rinnovare il suo contratto con il club rossonero che andrà in scadenza il 30 giugno del 2016. Il condizionale è d'obbligo perchè, ormai, si sta andando avanti da diversi mesi e le parti non si sono ancora incontrate. Entro fine stagione, il classe 85 potrebbe legarsi per altri tre anni con il Diavolo a cifre molto inferiori rispetto a quelle attuali, visto che l’ex giocatore della Fiorentina percepisce 3,5 milioni di euro netti a stagione (circa 7 lordi). Per il Milan è un giocatore fondamentale e quando è mancato la squadra di Mihajlovic ha fatto un’immensa fatica a costruire gioco. Ieri, però, con la maglia dell’Italia è stato autore, un po’ come quasi tutti gli azzurri, di una prestazione a dir poco imbarazzate.

CLASSIFICA SERIE A

CALENDARIO SERIE A

LENTO E PREVEDIBILE- Montolivo ha fatto coppia con Thiago Motta, sostituito al 69’ da Parolo. Il regista del Milan è restato in campo per tutti i 90’ ma non è mai riuscito ad imprimere la sua personalità a centrocampo, un po’ come il collega del Psg. Rudy ma soprattutto Kroos hanno surclassato i centrocampisti azzurri che sono stati in balia degli avversari per quasi tutta la partita. Una cosa è certa, ed è un consiglio ad Antonio Conte: due giocatori lenti come Thiago Motta e Montolivo non possono giocare uno a fianco all’altro, soprattutto contro una Nazionale come la Germania che fa della velocità, del gioco di prima e delle triangolazioni una delle sue caratteristiche principali.

MILAN, E' BIGLIA IL SOGNO IN CABINA DI REGIA

RINNOVO MERITATO? I tifosi del Milan si sono sempre opposti al rinnovo di Montolivo. Il capitano è stato spesso oggetto di critiche, talvolta eccessive, e non ha mai legato più di tanto con i supporters rossoneri. Nell’ultimo periodo, da metà gennaio fino alla debacle contro il Sassuolo, dove mancava proprio il capitano, i rapporti si erano appianati e le buone prestazioni del 31enne avevano fatto intravedere la sua importanza nel gioco del Milan. Dopo la prestazione di ieri, però, ci si domanda se sia necessario che il club rossonero rinnovi il contratto, a cifre importanti, a Montolivo. Il club di via Aldo Rossi ha messo nel mirino Biglia e ora punta anche su Kovacic, in uscita dal Real Madrid. Adriano Galliani dovrà ponderare attentamente e studiare la situazione, perché c’è il rischio di perderlo a parametro zero, ma anche quello di investire su un giocatore che ormai ha dato il meglio ed è, probabilmente, in una fase discendente della sua carriera.

Tags: MilanMontolivoItaliaChampions LeagueGallianiMihajlovic

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti